Home Page di PreFin.it


Modulo prestito 25000 pdf garantito dallo stato per covid 19


Finanziamento coronavirus: modello del modulo in pdf originale da scaricare per fare richiesta del prestito di 25 mila euro


Modulo prestito 25000 euro stato per covid-19 in pdf: prima di scaricare il modello utile per fare la richiesta di finanziamento di 25 mila causa coronavirus, invitiamo i ns. Utenti di dare una lettura alle seguenti precisazioni.
NNBB: il modello che proponiamo è quello ufficiale ed unico accettato. E' praticamente identico a quello scaricabile dal sito del Mise, Mediocredito Centrale o da FondidiGaranzia.it. Trattasi del cosiddetto "Allegato 4 - bis" ovvero del modulo per la richiesta di garanzia su finanziamenti di importo fino a 25000 euro in base a quanto previsto dalla lettera m), comma 1, dell'art. 13 del Decreto Legge Liquidità. Come ed a chi inviare il modulo? Il modello, una volta compilato, andrà inoltrato via e-mail, anche non certificata (basta una semplice e-mail)... A chi inoltrarlo? Anzitutto, potrà essere inoltrato ad un qualsiasi Confidi. Poi, potremmo dire anche alla vostra banca o finanziaria ma non è proprio così in quanto abilitate a ricevere la domanda sono solo le banche aderenti. Informatevi se la vostra banca o finanziaria aderisce al credito covid 19! In questa sede possiamo dirvi che, di sicuro, hanno aderito le seguenti banche: Intesa San Paolo, Unicredit, Banca Mps, Bper Banca. Circa il circuito delle Bcc (Credito Cooperativo), è bene informarsi con la propria filiale in quanto non tutte le Bcc aderiscono al prestito covid: per esempio, sappiamo che la Bcc di Roma ha aderito... E poste italiane eroga il prestito covid? Da quanto sappiamo Poste Italiane non eroga il finanziamento per covid o perchè non ha aderito o, più probabile, in quanto partecipata dallo stato non è stata abilitata in tal senso.

Modulo prestito 25000 euro covid: cos'altro c'è da sapere prima di inviarlo?
Beh, partiamo da una considerazione: chiedere il finanziamento coronavirus non è un gioco! Infatti, in giro si sentono frasi del tipo <<...lo chiedo perchè è senza garanzie>>, <<...lo chiedo perchè ha tassi bassissimi>> e simili... Non è proprio così: non è senza garanzie ma garantito dallo stato italiano: c'è differenza! Poi, ha solo apparentemente dei tassi bassi i quali, si alzano se si sceglie il periodo di preammortamento! Ma, soprattutto, è un comunissimo finanziamento che, comunque, andrà restituito... Che succede se non pago? Succede che sarete debitori non tanto della banca ma dello stato al quale, firmando il modulo, avete autorizzato un bel pò di cose. Infatti, sottoscrivendo il modulo del prestito di 25000 in pdf, autodichiarete (autocertificazione ex dpr n. 445/2000) ben 18 punti tra i quali il nr. 8 che prevede la concessione a chi garantisce il prestito di poteri illimitati circa i controlli da effettuare a finanziamento erogato. Non solo. Per la serie, oseremo dire, "sputtanamento" generale (perdonateci il termine), con il punto nr. 11 ed ove il finanziamento sia accettato, autorizzate a rendere pubblici tutti i vostri dati fiscali e di impresa presso il sito FondidiGaranzia.it. Che fare in definitiva? Il nostro consiglio è quello di presentare domanda solo ed esclusivamente se avete bisogno di questo prestito...
Seguono alcune utility prima di scaricare il modulo del prestito covid.

Modulo prestito 25000 pdf: sono pronto per presentare la domanda? Abbiamo pubblicato separatamente una pagina dalla quale apprendere altre informazioni utili a questo tipo di finanziamento, in particolare, delle condizioni e dei requisiti per chiederlo consultabili su prestito 25 mila euro: requisiti per partite iva autonomi professionisti e pmi. Segue il link dal quale fare il download del file in pdf.

richiesta di finanziamento di 25000 euro covid-19 del modulo in pdf

Richiesta prestito covid 19 rifiutata: che fare? Nel caso in cui non avete, ab initio, i requisiti per accedere al predetto finanziamento oppure la banca vi comunica che non ne avete diritto ( è già successo) ma avete comunque la necessità di un prestito, indichiamo delle risorse alternative al finanziamento coronavirus che potrebbero fare al vostro caso: prestiti per commercianti in crisi o in difficoltà, prestiti per autonomi con partita iva, prestiti per liberi professionisti e finanziamenti a cattivi pagatori
Correlate: prestiti senza reddito fisso o senza reddito dimostrabile